BabbiBabbi

Uomini che affrontano la paternità…

ancora banane

with 2 comments

Arriviamo a casa poco prima di ora di cena, c’è da preparare a dopo poco si mangia.

Unopuntozero mi fa, voglio una banana. (si sa che gli piacciono)
Vabbè
, penso io, è frutta. Guardo e c’è l’ultima. Vabbene, gli dico.
La apro io?
, chiedo.
Si.
Procedo, dopo aver tolto quasi tutta la buccia ne stacco un pezzo e gliela porgo. Non lo avessi mai fatto. Ha strabuzzato gli occhi, ha strillato, è inorridito, si è offeso come se gli avessi offeso la mamma (cosa che peraltro ogni tanto capita). è scappato via piangendo e urlando. Arrabbiatissimo. E io sono rimasto lì come un cretino con un pezzo di banana senza buccia in una mano e una banana con buccia nell’altra. Dopo poco si presenta la mamma con unopuntozero attaccato alla gonna (metaforicamente) e mi dice, che gli hai fatto? Non faccio in tempo a rispondere, vede, comprende. Mi fa, Eh, lo sai che non va rotta la banana. E quell’altro dietro ancora piangeva a dirotto e biascicava tra le lacrime, Babbo, rotto banana, mia, babbo, ahaaa.

Dico che è uguale, nulla.
Dico che è come i biscotti, per magniarli si devono rompere, nulla.
Mi offro di aggiustarla (penso di mettere un armatura di stuzzicadenti nascosti all’interno), nulla.
Gli propongo un altra banana nuova, cosa pericolosissima visto che di banane non ce n’erano più e che non si deve mai promettere se non si è davvero in grado di mantenere. Nulla.
Tutto si è rivalato inutile.

E se non gliele comprassi piu le banane?

Share

Written by Babbo Leo

maggio 22nd, 2009 at 7:36 am

Posted in cibo

Tagged with , ,

2 Responses to 'ancora banane'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'ancora banane'.

  1. NON ho parole, un errore da dilettante! Profano! Pagano! Che la banana si mangia intera, e con la buccia a metà lo sanno anche le mamme (senza offesa per la categoria, ma qui siamo su babbibabbi … ogni tanto ci vuole un pò di cameratismo). Come si rimedia in questi casi? Semplice: appena il nano è scappato si taglia la banana incriminata in tanti tondini, si dispongono su un piatto e si condisce con qualcosa di invincibile (cioccolata in polvere, miele …). Ma occhio alle conseguenze…

    jago

    23 mag 09 at 14:57

  2. in effetti potrebbe funzionare

    brindellone

    26 mag 09 at 07:33

Leave a Reply