BabbiBabbi

Uomini che affrontano la paternità…

Elementari, Watson

without comments

Da un pò di tempo unopuntozero si lamentava quando la mattina doveva andare a scuola. Era nervosetto, si impuntava. Qualche volta piangendo pure.

w la squola

w la squola

Poi gli passava, arrivava a scuola contento e beato. Nessun problema. O meglio, evidentemente smetteva di essere un problema quello che prima sembrava un problema. Ma che cos’era? Mistero.

Ci si è dovuta mettere la nonna ad indagare. Insomma ha cominciato prendendola larga e stringendo sempre di più intorno al nocciolo della questione.Ecco il dialoco Platonico tra i due.

lanonna “..omissis..”

unopuntozero ” …omissis…”

lanonna , ma insomma come mai non vuoi andare a scuola?

unopuntozero, ma io voglio andare a scuola

lanonna, e allora?

unopuntozero, Allora è che quando esco è buio e poi devo andare a casa e poi mangiamo e poi vado a fare la nanna e la mattina di nuovo a scuola

lanonna,

unopuntozero, e allora io non ho tempo per giocare, io voglio andare ai giardini, uffi, allora io voglio andare alle elementari perchè lì si esce prima e cosi posso fare tutto quello che voglio, ecco.

Ripongo tutte le mie speranze nell’ora legale.
E magari qualche volta andrò a prenderlo un pò prima dell’orario di uscita.

Share

Written by Babbo Leo

marzo 31st, 2011 at 7:59 pm

Posted in Senza categoria

Tagged with , , ,

Leave a Reply